Il primo piano della palestra Centro Sportivo Tribune

STORIA

Il Centro Sportivo Tribune nasce nel 2001 con il nome di “Tribune Amsicora Stadium”, che deve alla sua particolare collocazione sotto la tribuna del glorioso Stadio Amsicora, ricordato dai cagliaritani come “lo stadio dello scudetto”.

Sorto nel 1923 in un’area appartenente alla Società Ginnastica Amsicora ‒ da cui prende il nome ‒ lo stadio è oggi una struttura polivalente, con campo centrale in erba sintetica ad uso esclusivo dell’hockey su prato, pista di atletica leggera, palestra per la ginnastica artistica e due campi di calcetto.

Il Centro Sportivo Tribune si è distinto fin da subito per la sua architettura originale e moderna, che trova ospitalità in un sito unico (sotto la tribuna nord dello storico stadio), e per la sua vocazione fitness, che ha sviluppato attraverso un sistema di abbonamenti open e la continuità del servizio (dal lunedì alla domenica).

Con l’attuale gestione, che inizia nel settembre 2012, il Centro ha acquisito un più spiccato taglio sportivo, senza trascurare l’attività di fitness.

Il nostro obiettivo è quello di diventare un polo di riferimento per tutte le attività sportive del sud Sardegna. Per questo, dal gennaio 2015, il Centro Sportivo Tribune collabora con la Società Sportiva Dilettantistica Blue Tribüne, che coordina tutte le attività sportive istituzionali e le manifestazioni dilettantistiche che si svolgono all’interno del complesso.